leonardo.it

Deposito del bilancio in ritardo: le sanzioni previste

 
Simone
27 maggio 2011
Commenta

Quanto si deve pagare in caso di un eventuale ritardo nel deposito del bilancio? Il sistema sanzionatorio è molto variegato in questo caso: bisogna anzitutto precisare che l’operazione deve avvenire entro trenta giorni dalla decorrenza dell’evento che va iscritto, mentre per le iscrizioni di atti costitutivi il termine è minore, vale a dire venti giorni dalla data. Le multe differiscono ovviamente di importo. Quando si tratta di imprese individuali, di notai e commercialisti, allora si dovranno pagare venti euro; per le società e i consorzi le cifre sono molto più alte, ovvero 412 e 549,34 euro, a seconda che si sia verificato un omesso deposito di bilancio e che si tratti di un soggetto obbligato o di un amministratore. Come si pagano queste somme? Il modello F23 è quello di riferimento, ricordando che le spese di procedimento vanno invece versate mediante un apposito conto corrente postale intestato alla Camera di Commercio.

Articoli Correlati
YARPP
Xbrl 2011: le novità per il deposito del bilancio

Xbrl 2011: le novità per il deposito del bilancio

È quasi un mese ormai che è stato reso disponibile e operativo il manuale relativo al deposito di bilanci al Registro delle Imprese: Unioncamere ha infatti spiegato nel dettaglio come […]

Bilancio al via il nuovo standard Xbrl

Bilancio al via il nuovo standard Xbrl

Xbrl In data 31.12.2008 è stato pubblicato sulla Gazzetta Ufficiale n. 304 il decreto di attuazione alla tassonomia elaborata dall’associazione italiana detta Xbrl. Ma che cosa è la TASSONOMIA? La […]

Bilancio 2008: Cambia il formato

Bilancio 2008: Cambia il formato

Il bilancio 2008 non sarà piu trasmesso alle Camere di Commercio in formato PDF, questo è quanto stabilito nella legge 248/2006, ma nel nuovo formato XBRL (eXtensible Business Reporting Language). […]

Deposito bilanci al termine

Deposito bilanci al termine

Siamo al termine ultimo per l’invio telematico dei bilanci approvati in prima convocazione con Assemblea dei soci. Infatti domani, 29.05.2008, scadrà il termine per chi ha approvato il bilancio in […]

Bilancio 2008 : Sicurezza e rischi

Bilancio 2008 : Sicurezza e rischi

Come previsto dal decreto legislativo N. 32 del 2007 le società nella predisposizione del prossimo bilancio dell’esercizio, anno di imposta 2008, dovranno applicare le norme inerenti la relazione sulla gestione; […]

Lista Commenti
Aggiungi il tuo commento

Fai Login oppure Iscriviti: è gratis e bastano pochi secondi.

Nome*
E-mail**
Sito Web
* richiesto
** richiesta, ma non sarà pubblicata
Commento