Liti fiscali pendenti: ecco il codice tributo

 
Fil
6 agosto 2011
Commenta

Al fine di chiudere le liti fiscali pendenti, ed in particolare quelle che risultano essere in sospeso alla data dell’1 maggio del 2011, l’Agenzia delle Entrate con una Risoluzione, la numero 82/E, diffusa nella giornata di ieri, venerdì 5 agosto del 2011, ha annunciato che è pronto il codice tributo. Per pagare le somme legate alle liti fiscali in sospeso, chiudendole di conseguenza, si potrà infatti utilizzare il codice tributo “8082” nell’F24. Al riguardo proprio l’Amministrazione finanziaria dello Stato precisa che il codice nel modello F24 “Versamenti con elementi identificativi” deve essere inserito in corrispondenza degli “importi a debito versati“.

Per saperne di più si può come al solito visionare e scaricare la Risoluzione 82/E dal sito Internet dell’Agenzia delle Entrate.

 

Articoli Correlati
Compensazione crediti imposta, codice tributo per ricerca e sviluppo

Compensazione crediti imposta, codice tributo per ricerca e sviluppo

Grazie all’apposito codice tributo, il “6808”, il credito di imposta per la ricerca e lo sviluppo va in compensazione attraverso l’utilizzo del modello F24. A darne notizia nella giornata di […]

Liti tributarie pendenti: Chiusura veloce

Liti tributarie pendenti: Chiusura veloce

L’Agenzia delle Entrate ha rilasciato la circolare n. 37/E del 21.06.2010 con la quale illustra le misure finalizzate alla deflazione del contenzioso tributario e alla razionalizzazione della riscossione dei tributi, […]

Nuova Detrazione ICI pronto il codice TRIBUTO

Nuova Detrazione ICI pronto il codice TRIBUTO

L’Agenzia delle Entrate con la risoluzione n. 154/E del 15.04.2008 ha provveduto ad istituire il codice tributo 3900 che consentirà di utilizzare in compensazione la minor ICI dovuta, per la […]

Codice tributo interessi per rateazione

Codice tributo interessi per rateazione

Con la risoluzione n. 75 del 04.03.2008 l’Agenzia delle Entrate ha provevduto ad istituire un nuovo codice tributo per effettuare il versamento delle somme dovute a titolo di interessi sulle […]

Addizionale Comunale: Chiarimenti per il codice tributo

Addizionale Comunale: Chiarimenti per il codice tributo

L’Agenzia delle entrate con una Nota del 14.02.2008 ha chiarito alcuni punti circa il versamento dell’Addizionale Comunale all’IRPEF. La nota cita che: “I sostituti d’imposta dal primo gennaio 2008 devono […]

Lista Commenti
Aggiungi il tuo commento

Fai Login oppure Iscriviti: è gratis e bastano pochi secondi.

Nome*
E-mail**
Sito Web
* richiesto
** richiesta, ma non sarà pubblicata
Commento