You are here
Home > Comunicazioni Agenzia Entrate

L’affittuario deve pagare la Tasi?

I Comuni che non hanno rispettato la scadenza prevista per il mese di  maggio per pubblicare sul sito del Dipartimento delle Finanze, le delibere con le aliquote  della Tasi inerenti alla prima e alla seconda casa dovranno approvare le delibere entro il 10 settembre  per poter chiedere il pagamento della

Valida la notifica ricevuta da un familiare non convivente

La diversa residenza del familiare che riceve un atto impositivo per conto di un contribuente non convivente, non pregiudica la validità della missiva. In estrema sintesi è quanto emerge dalla sentenza della Corte di Cassazione n. 7714 del 27 marzo scorso, secondo cui il vincolo di parentela tra contribuente e destinatario

Tasse Web: le ricevute con Entratel e Fisconline

L'Agenzia delle Entrate, con i canali telematici di Entratel e di Fisconline, permette di effettuare tantissime operazioni a volte obbligatorie rispetto al canale fisico relativo agli Uffici dell'Amministrazione finanziaria dello Stato. Trasmettere documenti al Fisco con questi canali è sicuro al pari della consegna presso gli Uffici fisici; questo perché

Comunicazione operazioni con paesi della Black List

E' stato prorogato il termine per il primo invio delle comunicazioni riguardanti le operazioni IVA con i paesi rientranti nella Black List. Il termine che doveva essere quello del 31.08.2010 è stato prorogato al 31.10.2010 e riguarderà tutte le operazioni svolte dal 01.07.2010. Quando sarà  a regime la nuova comunicazione i contribuenti

Elenchi 5 X 1000. la domanda va presentata tutti gli anni

E' in scadenza e precisamente il 07.05.2010 il termine ultimo per la presentazione della domanda di iscrizione agli elenchi delle associazioni sportive dilettantistiche e degli enti del volontariato, da inviare telematicamente all'Agenzia delle Entrate, per essere ammessi al riparto del 5X1000 dell'Irpef 2010. E' bene ricordare che la

Credito d’imposta per le nuove assunzioni nelle aree svantaggiate

Saranno tenuti alla presentazione della comunicazione per il credito d'imposta per le nuove assunzioni nelle aree svantaggiate tutti i datori di lavoro che hanno ottenuto l’accoglimento dell’istanza, anche parziale. Si partirà il 01.02.2010 con la presentazione della comunicazione annuale “rendicontativa” che darà anche la possibilità di usufruire dell’eventuale credito non ancora

Detrazione 36%: Modalità e procedure per la richiesta

La legge 23.12.2009 numero 191 - meglio nota come la "finanziaria 2010" - pubblicata sulla Gazzetta Ufficiale della Repubblica Italiana numero 302 del 30.12.2009, entrata in vigore il 01.01.2010, ha prorogato per l'anno 2010 le agevolazioni fiscali in favore dei proprietari di immobili che vi eseguano lavori di ristrutturazione. In particolare,

Deduzione forfettaria IRAP del 10% per le società di persona

L'Agenzia delle Entrate con la circolare n. 16/E ha chiarito i punti guida circa la deduzione forfettaria IRAP del 10% per le società di persone. Infatti secondo quanto stabilito dall’Agenzia delle Entrate le SNC per poter beneficiare della predetta deduzione forfetaria, prevista dal Decreto Anticrisi, dovranno presentare ben 2 istanze di

Il sindaco di società paga l’IRAP

Piccola nota semplice veloce ma importante. con la risoluzione n. 78/E del 25.03.2009 l’Agenzia delle Entrate ha stabilito che i compensi percepiti dal professionista, Dottore Commercialista, in qualità di sindaco di società, rientranti nella disciplina del reddito di lavoro autonomo, devono essere assoggettati ad Irap. Tempi duri per i professionisti..... Fonte Agenzia Entrate

Detrazione IVA spese vitto e alloggio: Chiarimenti

Come annunciato a Gennaio è partita la deducibilità delle spese per vitto e alloggio, leggi qui. Per chiarire alcuni dubbi l'Agenzia delle Entrate ha diramato la circolare n. 6 del  03.03.2009 con la quale ha fornito i dovuti chiarimenti in tema di spese di vitto e alloggio. Il chiarimento principale riguarda

Top