You are here
Home > Ires

Reddito società di capitali

L'Agenzia delle Entrate ha elaborato le dichiarazioni Ires presentate dalle imprese nel 2011, formulando una interessante fotografia sullo stato di salute delle società di capitali. Cerchiamo allora - sulla base dell'estratto di tali rilevazioni statistiche - di comprendere quale sia la diffusione delle società di capitali regione per regione, e

Senza delibera l’Ires è indeducibile dal compenso degli amministratori

Quando non esiste una delibera assembleare specifica, i compensi che sono corrisposti ai vari amministratori non possono essere dedotti dal reddito d’impresa. È questa la sintesi di una recente sentenza della Commissione Tributaria di Trento. Che cosa è successo esattamente? Una verifica fiscale molto accurata aveva prodotto come risultato l’emissione

Immobili storici e soggetti Ires: cosa dicono le Entrate

Sono passati due giorni esatti da quando la nostra amministrazione finanziaria ha reso pubblica la risoluzione 114/E: si tratta di un documento molto importante, in quanto con esso l’Agenzia delle Entrate ha messo in evidenza il suo intervento in materia di immobili che vengono riconosciuti di interesse storico e artistico.

Secondo acconto IRPEF 2010, in scadenza il 30 novembre

SECONDO ACCONTO IMPOSTE 2010 Scadrà il 30.11.2010 il termine per il versamento del II° acconto delle imposte dovute per il 2010, l'acconto riguarderà sia le persone fisiche che quelle giuridiche. Esistono 2 metodi di calcolo dell'acconto dovuto sulle tasse: Metodo storico Metodo previsionale Iniziamo con il dire che l'acconto deve essere versato in 2

IVA non detratta per vitto e alloggio diventa deducibile

E' stata rilasciata dall'Agenzia delle Entrate la circolare n. 25/E/2010 con la quale si forniscono delucidazioni circa la deducibilità dell’IVA non detratta sulle prestazioni di vitto e alloggio. L'IVA è causata dalla mancata richiesta della fattura, nello specifico, nella circolare si afferma che  la mancata richiesta della fattura corrisponde solo

Società non operative: Test di operatività in unico 2010

Nella compilazione del Modello UNICO 2010 le società devo fare molta attenzione alla compilazione del prospetto per il test dell'operatività. Il test verifica se una società è operativa o no, società di comodo, applicando delle percentuali di ricavi minimi rapportate al valore delle immobilizzazioni societarie"ricavi presunti" e confrontandole con i ricavi

Cartelle esattoriali: Più chiare e leggibili

Diventano più chiare e leggibili le cartelle esattoriali di pagamento, quelle per intenderci notificate da Equitalia, con la richiesta di versamento per  tributi, contributi previdenziali, sanzioni amministrativi, diritti doganali. Infatti con provvedimento del 20.03.2010 il Direttore dell'Agenzia delle Entrate ha reso esecutivo il nuovo modello di cartella di pagamento a

Società sportive: Al via i controlli del fisco

Al via i controlli da parte del Fisco sulle società sportive, anche per la stagione 2010 - 2011. E' stato, infatti, sottoscritto di recente tra l'Agenzia delle Entrate e la Fedederazione Italiana Pallacanestro, un protocollo secondo il quale la FIP comunica al Fisco l'elenco dettagliato di tutte le società sportive professionistiche

UNICO 2009: Ultimo giorno per l’invio

Scade oggi il termine per l'invio telematico delle dichiarazioni dei redditi 2008, UNICO 2009. Da quest'anno le dichiarazioni vengono inviate separatamente, cioè con un invio verranno inviati i redditi l'iva e gli studi di settore mentre con un secondo invio si invieranno i dati relativi all'IRAP. Tornando alla scadenza di oggi precisiamo

Ultimo giorno versamenti da UNICO 2009 per i contribuenti sogetti a studio di settore

Scade oggi, 05.08.2009 il termine ultimo per il versamento mediante modello F24, delle tasse da parte dei contribuenti soggetti agli studi di settore. Il versamento è relativo alle imposte da UNICO 2009 con la maggiorazione dello 0,40%. Ricordiamo che tale scadenza non rientra nell’ambito applicativo della proroga al 20.08.2009, stabilita con

Top