You are here
Home > Modelli

Compensazione imposte e contributi

I crediti e i debiti che risultano in sede di dichiarazione dei redditi possono essere compensati. Tutti i contribuenti che vantano un credito di imposta che deriva dalla dichiarazione stessa, possono in altri termini utilizzarlo per il versamento di importi a debito. Dal 1 gennaio 2011 è comunque previsto il

Modello 730 perchè conviene utilizzarlo

Poco fa abbiamo avuto modo di capire chi sono i soggetti che possono presentare il modello 730, e quali sono - invece - i contribuenti che non possono usufruire della presentazione di tale dichiarazione. Ma perchè utilizzare il 730 potrebbe essere conveniente? In altri termini, quali sono i principali vantaggi

Modello 730 redditi dichiarabili

I lavoratori dipendenti e i pensionati (in possesso di determinati redditi che tra poche righe vedremo in maggior dettaglio) possono presentare la dichiarazione con il modello 730, attraverso l’assistenza del proprio datore di lavoro o dell’ente che eroga la pensione. In alternativa, è comunque possibile rivolgersi a uno dei Centri

Nuova entrata in vigore per il Sistri

Chi non muore si rivede diceva qualcuno un tempo. È nel caso del Sistri sembra proprio essere così, vista l’intenzione dell’attuale ministro dell’Ambiente Clini, di riattivare il sistema di tracciabilità digitale dei rifiuti, a partire dal prossimo primo ottobre, anche se inizialmente solo per le imprese produttrici di rifiuti pericolosi con

Marca da bollo elettronica nelle fatture dei regimi minimi

detrazione

Tutti quei contribuenti che fanno parte dell’ormai celebre “regime dei minimi” hanno un obbligo importante per quel che riguarda le fatture emesse. In effetti, su queste ultime è necessario applicare la marca da bollo da 1,81 euro nel caso in cui l’importo sia superiore a 77,47 euro. Quando invece si

Disponibili online i software per compilare i modelli 730-4

Il sito web della nostra amministrazione finanziaria ha appena messo a disposizione dei sostituti d’imposta i nuovi software di compilazione e controllo. Nello specifico, si tratta della comunicazione per la ricezione in modalità telematica dei dati relativi ai modelli 730-4 (vedi anche Per il modello 730-4 c’è tempo fino al

Le specifiche tecniche per Irap e Consolidato 2013

Sono stati necessari due appositi provvedimenti della nostra amministrazione finanziaria per far scattare le istruzioni relative alla trasmissione telematica di due modelli. Nello specifico, si tratta del modello Irap relativo al 2013 e quindi utile per la dichiarazione ai fini di imposta dell’anno scorso, e del modello Cnm 2013, vale

Modelli F24: tre risoluzioni per i nuovi codici e causali

La risoluzione 8/E resa pubblica oggi dalla nostra amministrazione finanziaria ha istituito una nuova causale contributo dedicata ai datori di lavoro: nello specifico, essa è rivolta a quei soggetti che devono utilizzare il modello F24 per il pagamento dei contributi relativi al finanziamento dei cosiddetti enti bilaterali. Nello specifico, si

Disponibili i modelli Iva in inglese, tedesco e sloveno

Value Added Tax, Umsatzsteuer e Davek na dodano vrednost: sono queste le tre traduzioni in inglese, tedesco e sloveno di Imposta sul Valore Aggiunto. Una traduzione non casuale, visto che, come accade puntualmente ogni anno, l’Agenzia delle Entrate ha messo a punto le dichiarazioni più importanti che devono essere compilate

F24 Accise: un codice per le irregolarità dei tabaccai

Un nuovo codice tributo per il modello F24 Accise: la nostra amministrazione finanziaria ha pubblicato nel corso della giornata di ieri la risoluzione 6/E, utile per istituire appunto il codice 2855, la cui denominazione precisa è quella di “Pene pecuniarie disciplinari-articolo 35, legge 1293/1957 e successive modificazioni”. In pratica, questo

Top