You are here
Home > Unico 2011

Modello Unico: gli appuntamenti di settembre

L’agenda dei contribuenti che dovranno avere a che fare con il modello Unico è piena zeppa di appuntamenti fondamentali e improrogabili: il prossimo 16 settembre, ad esempio, sarà necessario saldare la quarta rata fiscale, con tanto della zavorra degli interessi (4% per la precisione), un adempimento che viene richiesto a

Modello Unico 2011 con presentazione alle Poste

Le persone fisiche che non sono obbligate alla presentazione in via telematica del modello Unico 2011, e che quindi possono presentarlo alle Poste, hanno ancora tempo per sanare la propria posizione nel caso in cui il modello stesso non fosse stato ancora presentato. La scadenza originaria, infatti, era quella del

Tasse Unico 2011 e studi di settore, ultima chiamata

Siamo all'ultima chiamata per quel che riguarda il pagamento delle tasse di Unico 2011 da parte dei contribuenti, ed in particolare, tra gli altri, di quelli che oltre a presentare il modello di dichiarazione devono anche applicare gli studi di settore. Quella di venerdì prossimo, 5 agosto del 2011, è

Unico 2011: Irap in eccesso, si può compensare

I crediti Irap maturati si possono andare a compensare con il modello Unico. Ad "aprire" a questa operazione è stata l'Agenzia delle Entrate, con una apposita risoluzione, la numero 79/E, pubblicata nella giornata di ieri, venerdì 29 luglio del 2011. Con la risoluzione, in particolare, viene da un lato rimarcato

Unico 2011 Persone Fisiche compilazione e invio

Entro la fine del prossimo mese di settembre, al fine poi di non incorrere nelle sanzioni, dovrà essere trasmesso in via telematica il modello Unico 2011, che si può anche compilare ed inviare agevolmente utilizzando un apposito pacchetto software. A farlo presente, attraverso il proprio sito Internet, è l'Agenzia delle

Unico 2011: tasse, pagamento sempre entro novembre

Ogni anno le tasse di Unico 2011 si pagano, indipendentemente dalla modalità di rateazione scelta, sempre e comunque entro il mese di novembre e come al solito sempre utilizzando il modello F24. Nell'ambito di tale scadenza limite, pur tuttavia, le imposte, Irpef, le addizionali ed eventualmente l'Irap, si possono pagare

Unico 2011 Persone fisiche Mini per i residenti in Italia

I contribuenti che risiedono in Italia, che devono presentare il modello Unico 2011, e che presentano a livello fiscale delle situazioni meno complesse, possono presentare/trasmettere un modello decisamente più snello, anche per quel che riguarda le istruzioni per la compilazione, allo stesso modo più leggere. Stiamo parlando, in particolare, del

Unico 2011 persone fisiche: redditi e Iva

Unico 2011 PF, ovverosia il modello per le persone fisiche, è unificato in quanto permette con un un'unica trasmissione al Fisco, rigorosamente telematica per i titolari di partita Iva, di dichiarare sia i redditi, in questo caso quelli del 2010, sia l'imposta sul valore aggiunto (Iva). Questo perché, come ricorda l'Agenzia delle

Unico 2011: Basilicata, assistenza a tutto campo

Nei giorni scorsi l'annuncio per la Regione Piemonte, ora anche la Basilicata. Nella Regione lucana, infatti, l'Agenzia delle Entrate, Direzione regionale Basilicata, ha reso noto d'aver potenziato i front office dei propri Uffici per offrire assistenza ai contribuenti riguardo alla compilazione ed alla trasmissione del modello Unico 2011. Al riguardo

Unico 2011 e studi di settore: software di controllo online

E' online, sul sito Internet dell'Agenzia delle Entrate, il software di controllo per gli studi di settore e per i parametri in Unico 2011. A darne notizia è Fiscooggi.it, il Quotidiano telematico dell'Amministrazione finanziaria dello Stato, nel ricordare come ai fini della trasmissione di Unico 2011 l'utilizzo di tale software,

Unico 2011 Persone Fisiche cartaceo, scaduti i termini

Si sono chiusi ieri, nella giornata di giovedì 30 giugno del 2011, i termini per la consegna del modello Unico 2011, da parte delle persone fisiche, in formato cartaceo; trattasi, in particolare, di quei contribuenti che non sono obbligati alla presentazione telematica e che, quindi, hanno potuto consegnare gratuitamente il

Top