You are here
Home > Author: roberto (Page 2)

Nuovo quadro RW semplificato

Su impulso europeo, potrebbe presto divenire realtà un nuovo quadro RW semplificato, con sparizione della sezione III, ovvero dell’obbligo di indicare nel modello Unico l’ammontare dei trasferimenti da, verso e sull’estero che nel corso dell’anno hanno interessato le attività detenute oltre confine (indicate nella sezione II). Vediamo dunque quali sono

Nuove sanzioni sulla sicurezza sul lavoro

Sono entrate in vigore le nuove sanzioni per il mancato rispetto degli adempimenti sulla sicurezza lavoro. In validità dal 1 luglio, le sanzioni si applicato a tutte le violazioni commesse a partire da tale data, come precisato dal ministero del lavoro nella nota prot. n. 12059/2013. Ma cerchiamo di comprendere

Guida alle agevolazioni prima casa – Agenzia delle Entrate

L’Agenzia delle Entrate ha ripubblicato una interessante guida sulle agevolazioni per la prima casa. cerchiamo allora di riassumere i principali punti di questo utilissimo vademecum, precisando che per l’acquisto della prima casa le agevolazioni consistono fondamentalmente nel pagamento dell’imposta di registro nella misura del 3 per cento, e 168 euro

Come pagare il ravvedimento

Nelle scorse ore abbiamo avuto modo di comprendere come il ravvedimento sia particolarmente utile per poter regolarizzare delle situazioni di omesso o incompleto versamento di imposte e di tributi. Lo sconto conseguibile attraverso il ravvedimento è davvero molto importante, soprattutto se si agisce entro le prime due settimane dal mancato

Ravvedimento imposte dirette e IVA

Il mancato o insufficiente pagamento delle imposte dovute a titolo di acconto o di saldo sulla base delle dichiarazioni dei redditi e dell’imposta sul valore aggiunto, o l’omesso o insufficiente versamento delle ritenute alla fonte operate dal sostituto d’imposta, possono essere regolarizzati eseguendo spontaneamente il pagamento dell’imposta originariamente dovuta, della

Cartella di pagamento

Nel corso degli ultimi giorni, parlando di accertamenti da parte dell’Agenzia delle Entrate, abbiamo parlato più volte di “iscrizione a ruolo” e “cartella di pagamento”. Ma sappiamo esattamente che cosa si intenda con tali termini?  Cerchiamo di approfondire, pur brevemente, i due concetti, e cerchiamo altresì di capire come dall’accertamento

Dichiarazione infedele

Continuiamo il nostro viaggio nelle sanzioni penali tributarie con la dichiarazione infedele, fattispecie per la quale l’ordinamento prevede la reclusione da 1 a 3 anni.  Ebbene, a esclusione dei casi previsti dagli articoli 2 e 3 (per le dichiarazioni fraudolente), chiunque al fine di evadere le imposte dirette o l’Iva

Reati penali tributari

I principali reati tributari sono connessi alle dichiarazioni fiscali e agli inadempimenti contabili e documentali, e sono disciplinati dal decreto legislativo n. 74 del 2000. In questo nostro breve post, cerchiamo di approfondire quali sono i principali reati penali tributari, per – nei prossimi giorni – cercare di capire quali

Sanzioni tributarie 2013

Nel caso in cui si violi un adempimento fiscale, è prevista l'applicazione di una sanzione tributaria che consiste, generalmente, nel pagamento di una somma di denaro (la sanzione pecuniaria). In alcuni casi, tuttavia, a tale sanzione si possono abbinare alcune sanzioni accessorie come la sospensione della licenza o dell'autorizzazione all'esercizio

Piano Agenzia Entrate 2013

L'Agenzia delle Entrate ha ufficializzato, qualche giorno fa, alcuni dei principali provvedienti inseriti all'interno del suo piano 2013, finalizzato a recuperare dalla lotta all'evasione 10,2 miliardi di euro entro la fine dell'anno, per il tramite di 700 mila accertamenti, e 1,6 milioni di controlli (ovvero, una media di più di

Top