You are here
Home > Economia (Page 2)

E’ possibile recuperare il bonus Irpef?

I datori di lavoro hanno la possibilità di recuperare, in compensazione, tramite il modello F24, il credito d'imposta del Bonus Irpef elargito ai propri dipendenti. La compensazione però non sconta i limiti ordinari come quello dell'importo massimo annuale di 700mila euro o come quello del divieto di utilizzo in presenza

Accorpamento Imu e Tasi, per semplificare il pagamento

Ancora nuovi cambiamenti su Tasi e Imu. Il governo vuole unire le due imposte in modo da semplificare per i contribuenti. Visto quanto accaduto per stabilire le aliquote, il governo, vuole tornare sui propri passi programmando per il prossimo anno un tributo che associ davvero Tasi e Imu (oggi distinte

Come funzionerà il modello 730 precompilato

Per la dichiarazione dei redditi precompilata ed il pacchetto di semplificazioni fiscali Renzi  ha garantito che verranno discussi nel prossimo Consiglio dei ministri. La volontà del governo è indubbiamente di stringere. Tecnicamente sarà un decreto legislativo, in attuazione del disegno di legge delega di riforma del fisco che include un articolo

Catasto, come funziona la nuova riforma. I casi di aumento delle rendite

catasto

È iniziata l'operazione "Riordino Catasto" con il rischio di aumenti del prelievo fiscale. Le rendite catastali, infatti, saranno nuovamente uniformate ai valori di mercato e, in base a questo, aumenteranno fino a dieci volte.  Il riordino è iniziato venerdì con il consenso del decreto attuativo sulle commissioni censuarie in Consiglio

La Corte dei Conti bolla come surrogato il bonus Irpef

riforma imu

La Corte dei Conti nel rapporto 2014 sul coordinamento della finanza pubblica ha definito il bonus Irpef uno strumento "surrogato", mentre è necessaria una riforma fiscale "equa e strutturale di riduzione e di redistribuzione dell'onere tributario". La Corte dei Conti spinge verso un'azione più ampia sull'Irpef e sul sistema fiscale

Partite iva, in quali regioni c’è stata la maggiore flessione

Il “popolo della partite Iva” continua ad avere enormi difficoltà a causa della crisi economica, tanto che il numero delle partite Iva sta diminuendo.L’Ancot, Associazione Nazionale Consulenti Tributari, ha studiato la situazione, aggiornata al mese di gennaio, inerente alle iscrizioni e cancellazioni del numero delle partite Iva nelle diverse province

Tasi le scelte dipende dalle scelte dei Comuni

Inizia a delinearsi il quadro di pagamento Tasi in Italia: grazie all’accordo governo e Comuni, questi ultimi hanno avuto la possibilità di decidere autonomamente eventuali rialzi per la tassa sui servizi indivisibili comunali, e saranno sempre i Comuni a stabilire i tempi di pagamento. La scadenza delle rate Tasi coinvolge

Isee 2014, sparisce l’autocertificazione

Il nuovo Isee, l'Indicatore di Situazione Economica Equivalente, valuta e raffronta la condizione economica dei nuclei familiari per regolamentare l’accesso alle prestazioni sociali e sociosanitarie erogate dal governo. Il nuovo Isee dà più peso alla componente del patrimonio e ad una nuova nozione di reddito disponibile. Tra le novità più importanti

Spesometro, le due scadenze da ricordare

Scatta la scadenze per lo spesometro, utilizzato dall’Agenzia delle Entrate per rappresentare il reddito reale giungendo a conoscenza degli acquisti fatti nel 2013 per un importo pari o superiore a 3.600 euro. Due le date di riferimento: il 22 e il 30 aprile. La prima scadenza interessa chi liquida l’Iva

Il bancomat postale non deve avere commissioni

L’ Antitrust ha dato il via uno studio sui servizi finanziari delle poste. Su richiesta delle associazioni dei consumatori il garante della libera concorrenza del mercato, infatti, dallo scorso 19 febbraio ha dato il via ad una indagine conoscitiva sulla commissione da 10 centesimi introdotta a partire dallo scorso 3

Top