You are here
Home > Modelli > Pagamento imposte: i modelli F24 ed F23

Pagamento imposte: i modelli F24 ed F23

Per pagare le tasse al Fisco sono due i modelli da utilizzare. Uno è l’F24, e l’altro è l’F23 da utilizzare il ragione del tipo di tassa o tributo da versare. In particolare con il modello F23 il contribuente è chiamato a pagare l’imposta di registro e/o tutti gli altri tributi indiretti, mentre con l’F24 si paga l’Iva, l’imposta sugli intrattenimenti, l’Irap, le tasse sui redditi ma anche le relative imposte sostitutive. Se il contribuente, oltre alle imposte da versare, deve anche pagare gli interessi in quanto il versamento è tardivo, allora occorre fare attenzione.

Gli interessi, infatti, sempre attraverso l’F23 o l’F24, si pagano nella stessa delega con una voce a parte e con un apposito codice tributo; lo stesso dicasi anche per le eventuali sanzioni applicate.

Fil

Lascia un commento

Top