You are here
Home > Irpef > Dilazione pagamenti Irpef

Dilazione pagamenti Irpef

Il Fisco permette di pagare l’Irpef anche a rate mensili a patto di rispettare precise condizioni e termini. Innanzitutto, in accordo con quanto ricorda proprio l’Agenzia delle Entrate nell’Annuario del Contribuente 2011, non tutta l’Irpef è comunque rateizzabile. E’ fuori da ogni possibile dilazione, infatti, l’acconto Irpef di novembre che, quindi, deve essere saldato in un’unica soluzione. Se non si riesce a pagare al 30 novembre di ogni anno il secondo acconto Irpef, quindi, scattano inesorabili le azioni legate al ravvedimento che può essere breve, se il ritardo non supera i 30 giorni, oppure lungo se li supera e comunque entro i termini di presentazione della dichiarazione a valere sull’anno di imposta in corrispondenza del quale la violazione è stata commessa.

Fil

One thought on “Dilazione pagamenti Irpef

Lascia un commento

Top