You are here
Home > Amministrazione finanziaria ed Enti > Agevolazioni fiscali per i servizi di interpretariato

Agevolazioni fiscali per i servizi di interpretariato

In accordo con quanto prevede una Legge approvata nel maggio del 1970, anche i costi che vengono sostenuti per i servizi di interpretariato, a favore dei cittadini che sono non udenti, sono detraibili. A fronte del rilascio, da parte del fornitore del servizio di interpretariato, di una apposita certificazione fiscale, infatti, scatta la detrazione del 19% per le spese che vengono sostenute. Il costo può essere inoltre detratto anche dal familiare del cittadino disabile se quest’ultimo risulta essere fiscalmente a carico.

Su richiesta poi la certificazione, che deve essere conservata dal contribuente, dovrà essere esibita presso gli Uffici dell’Agenzia delle Entrate.

Fil

Lascia un commento

Top