You are here
Home > Posts tagged "Banca"

Banca Popolare di Bari contesta le sanzioni della Consob

Banca Popolare di Bari contesta le sanzioni della Consob

Banca Popolare di Bari contesta le due delibere approvate dalla Consob a metà settembre e in cui si parla di presunte violazioni riscontrate presso l'istituto creditizio nei periodi tra il 2014-16. “In merito ai procedimenti sanzionatori deliberati da Consob - scrive la Popolare di Bari in comunicato stampa -, già il

Estinzione conto corrente per mancata verifica antiriciclaggio – precisazioni

In occasione del recente annuale Focus sull'antiriciclaggio, realizzato da Unione fiduciaria spa in collaborazione con i rappresentanti dell'Unità di informazione finanziaria, sono state elaborate alcune importanti precisazioni circa la possibilità – concessa alle banche – di estinguere il conto corrente di un cliente che non si sia reso disponibile a

Italia-San Marino: Pace fatta

Accordo trovato tra lo stato Italiano e San Marino in materia di collaborazione finanziaria. Infatti nella giornata di ieri, proprio a San Marino, è stato siglato un accordo tra il segretario agli Esteri e l’ambasciatore italiano. I punti principali dell'accordo mirano a garantire la sussistenza di condizioni che permettano alle Autorità competenti

Conti dormienti: Ultimi giorni

CONTI DORMIENTI C'è tempo fino a lunedì prossimo, 15.12.2008, per far si che i conti e i depositi a risparmio cosi detti “conti dormienti”, cioè non movimentati da più di 10 anni, non vengano forzatamente trasferiti al Fondo ministeriale per disagiati e vittime di crac finanziari. Si eviterà il tutto semplicenmente effettuando

Tasso di interesse: Taglio della BCE

Nella giornata di ieri, 04.12.2008, la Banca Centrale Europea (BCE), come previsto dalle attese generali, ha tagliato il tasso di interesse di ben 0,75 punti percentuali, portandolo all'attuale 2,50% , precedentemente era a quota 3,25%. Il vantaggio lo dovrebbero sentire specialmente le famiglie che hanno stipulato mutui a tasso variabile. In relazione a ciò il Codacons

BCE: Italia deve tagliare la spesa nella Finanziaria 2009

La Banca centrale europea (BCE) ha chiesto all'Italia, come ad altri paesi del'unione Europea, di provvedere a risanare i bilanci in deficit. Questo dovrà avvenire inevitabilmente già dalla Finanziaria 2009, non ci sono stati segnali di riallineamento agli standard imposti dalla Banca centrale europea, prevedendo misure correttive necessarie ad assicurare progressi

Commissione di massimo scoperto: Iniziano ad abolirla?

Alcuni giorni fa avevamo riportato in un post intitolato: ABI: Commissione di massimo scoperto da “RIVEDERE” alcune dichiarazioni del presidente dell'ABI Corrado Faissola circa la necessità di un ripensamento sulle commissioni di massimo scoperto bancarie. A poci giorni da quelle affermazioni qualcosa è gia successo, infatti Roberto Nicastro Deputy Ceo

Conti dormienti: 1 mese per regolarizzarli

Per tutti i titolari di conti correnti non utilizzati, cosi detti dormienti cioè i conti o libretti postali senza nessun movimento negli ultimi 10 anni , c'è tempo fino al 16.08.2008 per regolarizzali. Infatti basterà andare in banca per non perdere tutti i soldi o i titoli dimenticati,  mentre c'è tempo

Assegni e contanti: Ci vuole chiarezza

A poco più di una settimana dall'introduzione della "Manovra d'Estate" (Decreto Legg 112/2008), 25/07/2008, che ha fatto cadere alcuni vincoli imposti dal precedente decreto legislativo 231/07 sull'antiriciclaggio c'è bisogno di fare un po di chiarezza su cosa è stato eliminato e cosa no nella circolabilità di assegni e contanti. Già il

Norme antiriciclaggio al via

Sono partite oggi le novità inerenti le nuove disposizioni antiriciclaggio, infatti da domani le Banche e gli uffici Poste saranno obbligate nel rispetto di tali norme a comunicare i dati identificativi di vaglia e assegni trasferibili all'Agenzia delle Entrate ed alla Guardia di Finanza. Tutto ciò al fine di attuare le

Assegni tra 10 giorni al via le regole antiriciclaggio

Il 30 Aprile del 2008 scatteranno le nuove regole antiriciclaggio per Assegni, Libretti al portatore e Contanti. Infatti tra 10 giorni su assegni postali o bancari di importo superiore a € 5.000 dovrà essere riportata la clausola "NON TRASFERIBILE", mentre per importi inferiori ai 5.000 Euro se si vorrà continuare ad

Top