You are here
Home > Finanziaria > Finanziaria 2011: leasing immobiliare, le novità

Finanziaria 2011: leasing immobiliare, le novità

La “Finanziaria 2011“, ovverosia quella che oramai si chiama “Legge di Stabilità”, ha introdotto delle novità per quel che riguarda i leasing immobiliari, ovverosia i contratti di locazione finanziaria. Ebbene, al fine di andare a sciogliere i dubbi legati al pagamento delle imposte indirette e di quella sostitutiva, l’Amministrazione finanziaria dello Stato è intervenuta ufficialmente con una Circolare, la numero 12/E, spiegando come l’imposta proporzionale di registro sui contratti di locazione finanziaria, che risultino essere in corso alla data dell’1 gennaio 2011, non sia dovuta per quelle annualità il cui termine di pagamento non risultava ancora scaduto in corrispondenza della data sopra indicata.

Questo significa che, nel caso in cui invece il contribuente avesse già pagato il tributo, c’è la possibilità, nel momento in cui viene determinata l’imposta sostitutiva, di poter andare a dedurre la somma pagata ma non dovuta. La nuova disciplina del leasing immobiliare, lo ricordiamo, è stata introdotta con la Legge numero 220 del 2010, la “Finanziaria” appunto, in corrispondenza dei commi 15 e 16 dell’articolo numero 1.

Fonte foto: morguefile.com

Fil
Top